Il cacciatore di sogni. Intervista all’autrice

Sta facendo sognare centinaia di lettori. Il racconto fantasy rivelazione dell’estate di Librosì Edizioni: Il cacciatore di sogni. L’ultima battaglia, solo in ebook

"....Da quanto tempo sto correndo qui sotto? Ricordo solo cunicoli che si 
avvolgono gli uni negli altri. Poi, finalmente, di fronte a me una porta. Deve essere la stanza della Curatrice. L'ho cercata così a lungo... Forse potrà dirmi perché sono qui, in questo incubo e dov'è Spada. Afferro la maniglia e apro. La luce, improvvisa dopo la penombra di quella grotta, mi acceca gli occhi. Sento un profumo di... ma...no, non può essere, è molto, troppo familiare. Mi stropiccio gli occhi, cerco di vedere meglio, di mettere a fuoco quello che mi sta di fronte. Poi tutto si fa chiaro. "Buongiorno caro!" è la voce di mia moglie: sono appena entrato nella cucina di casa mia. "Ma, non...non è possibile!" esclamo..." [da: Il cacciatore di sogni. L'ultima battaglia]

Ecco allora l’intervista all’autrice del miglior ebook fantasy di Librosì Edizioni.

Librosì: Cavaliere, Spada, Cacciatore. Parlaci di loro

Leandra: i miei personaggi popolano un’avventura fantasy, ma nascono nel mondo reale. Alessandro e Olga sono due ragazzi che vivono, lavorano hanno una propria vita e quotidianità. Ma poi si ritrovano a lottare insieme per distruggere una forza oscura che vuole nutrirsi dei sogni del mondo. Grazie alla loro amicizia, scandalosa forse, perché fa parlare gli altri, non compresa, perchè è più semplice pensare ad un tradimento, ad un amore sbagliato che a qualcosa di diverso e positivo, si ritrovano a vivere insieme qualcosa di eccezionale. La forza di questa amicizia porta Alessandro e Olga a sperimentare qualcosa che diventa magico. E di aiuto per il mondo che loro vivono ogni giorno.

Librosì: Alessandro e Olga, ci fanno in effetti sognare…vorremmo capire se poi questa amicizia si trasformerà in qualcos’altro. Tu a cosa ti sei ispirata? a persone ed esperienze reali?

Leandra: Certo, personaggi e emozioni sono ispirati a qualcosa di vero… e che forse mi ha riguardato in prima persona (sorride n.d.a) ma non voglio svelare di più!

Librosì: E ora qualche piccola critica. Diversi lettori hanno apprezzato Il cacciatore di sogni. L’ultima battaglia,  ma lamentano il fatto che sembra svelare poco, come se prevedesse una trama più lunga. E’ così?

Leandra: Come spiego alla fine del libro ho voluto pubblicare l’ultima battaglia per avere un riscontro dal pubblico. Infatti la trama è molto più lunga e comincia con un inseguimento, un sogno, un tatuaggio e un patto.

Librosì: Bene, ci sembra proprio che il riscontro positivo dei lettori ci sia stato, a quando questo libro completo?

Leandra: Ci sto lavorando, potrebbe essere anche pubblicato a puntate. Fra qualche mese, l’estate è il momento migliore per leggere, ma anche per scrivere secondo me!

"..La sento arrivare. Ed è  nella mia mente prima ancora che davanti ai miei occhi come vento fresco sul viso in una giornata torrida. Spada corre. "Cavaliere, il Cacciatore è qui!". " Lo so" lei si avvicina, ha le lacrime agli occhi. "Cavaliere... Pensavo che te ne fossi andato.” "Lo so. Ma non succederà mai. Non avrebbe senso. Un cavaliere e una spada sono una cosa sola e ora combatteremo, di nuovo insieme, vicini e forti..." [da: Il cacciatore di sogni. L'ultima battaglia"]

Librosì: bene, grazie Leandra, intanto continuiamo a sognare con L’ultima battaglia, ecco il trailer del libro!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail